Istruzioni di lavaggio

Un tessuto in nunofeltro è prezioso ma semplice da mantenere.
Di norma la seta teme l’acqua, sempre.

Per i tessuti leggeri (chiffon, georgette o organza con poca lana):

Tessuto leggero

è da preferirsi un lavaggio a secco ma se scegliete un lavaggio ad acqua è sufficiente un ammollo di dieci minuti con acqua tiepida e detersivo per delicati.
Importante: NON TORCERE il capo e lasciarlo sgocciolare appeso.
E’ consigliabile stirarlo al rovescio.
Nel caso di macchie di olio o simili sulla seta potete utilizzare, sulla macchia, uno smacchiatore per tessuti e poi procedere come descritto sopra per il lavaggio a mano.
Per ravvivare il tessuto è sufficiente tenere il capo appeso e passare il ferro da stiro a vapore in verticale sulla superficie, appoggiandolo appena al tessuto.

Per tessuti di peso medio (chiffon o georgette di seta con copertura uniforme di lana):

tessuti di peso medio

è sempre consigliato il lavaggio a secco.
Potete però lavare il capo a mano come descritto sopra per i tessuti leggeri o procedere con un lavaggio in lavatrice ESCLUSIVAMENTE con programma per lana già provato precedentemente.
Anche per i tessuti di peso medio si consiglia di stirare al rovescio.